Apinacoteca.com

GALLERIA ESPOSITIVA

 – un tunnel da cui è difficile uscire  –

FALSI D’AUTORE

Una raccolta di falsi indistinguibili dagli originali e acquistabili, a prezzi decisamente più abbordabili QUI.

Realizzati con la moderna tecnica della penna digitale su tablet, rappresentano l’amore dell’artista digitale  per i suoi predecessori “analogici”.
Un ponte di collegamento tra il vecchio e il nuovo che si esprime nel triste tentativo di replicare la grandezza di personaggi come Michelangelo. Tale tentativo, pur sottolineando la totale incapacità dell’artista di raggiungere i suoi idoli, comunque non ferma la sete di parodiare che questo porta con se, la raccolta infatti, ha l’ambizione di arricchirsi con nuove opere, alcune già in cantiere. Restate sintonizzati!

LOCANDINE CINEMATOGRAFICHE

Nati dal bisogno di arredare la sala cinema dell’artista, le locandine cinematografiche di Apinacoteca non sono poche come sembrano. Infatti, uscite dalle mura domestiche della sala cinema, diventano oggetti da collezione personalizzati per fini intenditori d’Arte.

Tra i vari eseguiti dall’artista e non presenti nella sala espositiva, possiamo citare Avatar, Il Padrino, Vacanze Romane, diverse varianti de Lo Squalo, Star Wars, Star Trek, Lilo  & Stitch e molti altri.

Se anche tu vuoi far parte del mondo dei collezionisti delle locandine di Apinacoteca,  clicca –> QUI <–
oppure contattami su gradita.sintesi@apinacoteca.com per avere un preventivo sulla personalizzazione.

CORPO

Celebrazione della decadenza del corpo ai suoi albori, quando il seno inizia il suo viaggio verso le ginocchia, la pancia si fa morbida e la consapevolezza conquistata con gli anni rende qualsiasi donna ancora più bella.

A dirla tutta, l’idea nasce in spiaggia al pensiero: in costume siamo tutte più belle! Mosce, sode, vecchie e giovani… Che siano i vestiti il problema di certi inestetismi?

Celebrate anche voi il corpo che asseconda la gravità, acquistate le stampe –>QUI <–

A LAS CINCO DE LA TARDE

Serie apparentemente dedicata al poeta Garcia Lorca, è in realtà una finestra da cui poter spiare la vita dell’artista in un momento della giornata molto particolare: la colazione!
Forse l’artista si sveglia alle 5 del pomeriggio? Non è dato saperlo.
Ma di sicuro sono delle belle stampe per le pareti di una sala da te! Acquistabili  –>QUI<–