“Ciò che conosciamo di noi è solamente una parte, e forse piccolissima, di ciò che siamo a nostra insaputa.”

– Luigi Pirandello –



Sono una che crea immagini per gli altri ma che vorrebbe farlo solo per gioco.
Per questo escogito stratagemmi, fingendo che il lavoro sia un gioco e la paga una ricompensa per quanto sono stata brava.
È forse per questo che, quando qualcuno cerca di tirare sul prezzo, mi sento offesa sul personale.

Sogno un giorno di raggiungere la pensione e vivere in un bosco, creando pozioni magiche coloranti, con il manuale di magia d’arte di Cennino Cennini sotto il braccio.


La mia paura più grande è quella di arrivarci ormai orba, a causa delle eccessive ore passate davanti ad un monitor.